Depurazione e trattamento acque

Descrizione Impianto.

Le Vasche e gli Impianti per il trattamento delle acque meteoriche hanno la funzione specifica di:

  • separare le acque di prima pioggia dalle successive acque precipitate (seconda pioggia) sul piazzale,
  • trattare le acque meteoriche accumulate con sistema di disoleazione a coalescenza,
  • smaltirle dopo il trattamento di depurazione.

Il ciclo di trattamento si svolge attraverso fasi di decantazione, accumulo, rilancio prima pioggia, disoleazione e filtrazione a coalescenza.
Le acque di prima pioggia saranno escluse dalle successive di seconda pioggia tramite la chiusura della valvola posta sulla tubazione d’ingresso acque, comandata da un galleggiante tarato a un adeguato livello o da apposita valvola di “non ritorno”.

Lo stato di calma così determinato all’interno della vasca consente di ottenere, per gravità, la separazione degli inquinanti di peso specifico differente da quello dell’acqua. È una delle operazioni più diffusamente utilizzate nel trattamento delle acque reflue per ottenere un effluente chiarificato.

Le acque accumulate defluiranno nel comparto di rilancio-sollevamento e per mezzo di un’elettropompa sommergibile verranno scaricate nel comparto di disoleazione statica.

Per un ulteriore affinamento, la massa liquida chiarificata viene fatta defluire attraverso uno speciale filtro adsorbente a coalescenza, utile a rimuovere quelle tracce di sostanze oleose eventualmente presenti.
Inoltre sulla tubazione di uscita è inserito un dispositivo di chiusura automatica a galleggiante (otturatore) che, attivato da un determinato livello di liquido leggero accumulato in superficie, chiude lo scarico impedendo la fuoriuscita dell’olio.

 

Dotazioni standard

L’impianto Trattamento Acque Di Prima Pioggia con Accumulo e Rilancio è dotato di:

  • valvola di chiusura a galleggiante,
  • elettropompa sommergibile di rilancio con quadro elettrico di comando e controllo,
  • sensore di pioggia,
  • dispositivo di chiusura automatica ad otturatore a galleggiante in acciaio INOX AISI 304 tarato per liquidi leggeri, dotato di filtro a coalescenza asportabile in poliuretano espanso a celle aperte.

Accessori.

  • rivestimenti specifici per le superfici interne ed esterne della vasca,
  • coperture pedonali/carrabili,
  • chiusini in ghisa sferoidale/lamiera zincata/acciaio INOX,
  • predisposizioni per installazione in presenza di falda acquifera sotterranea,
  • sistema automatico rilevamento livello max. oli,
  • elettropompa di riserva.

Campi d’impiego.

Piazzali, parcheggi, stazioni di rifornimento carburanti, insediamenti turistici, Enti Pubblici.


Marcature CE.

I Disoleatori Statici a servizio della vasca di prima pioggia sono certificati secondo le disposizioni della norma UNI EN 858.


Tabelle e dimensioni.

The following two tabs change content below.
Casari Edilservice
Presente sul mercato dal 1968, Casari EDILSERVICE è un’affermata società al servizio dei professionisti dell’edilizia. La pregevole esperienza cantieristica dei geometri Giorgio e Marco Casari è oggi un valore di riferimento per aziende importanti ed operatori specializzati del settore edile. Tel.: 030 2131471
Casari Edilservice

Ultimi post di Casari Edilservice (vedi tutti)