Antisismica: consolidare travi e strutture in legno

consolidare travi

Per consolidare travi ed elementi strutturali in legno si potranno sfruttare la grandi capacità adesive della resina epossidica. Si potranno ricostruire appoggi deteriorati dall’umidità ricostruendoli con malte epossidiche SIKADUR 31 CF e betoncini epossidici SIKADUR 43 HE e autolivellanti SIKADUR 42, si potranno aumentare le caratteristiche meccaniche placcando lamine in fibra di carbonio SIKACARBODUR e tessuti in fibra di carbonio SIKAWRAP.

Nel caso di incremento delle capacità di portata, per migliorare e adeguare sismicamente vecchi solai in legno, con un aumento della zona compressa con getto di calcestruzzo collaborante all’estradosso, si potrà vincolare il nuovo getto al vecchio solaio con l’incollaggio monolitico tramite la resina epossidica da ripresa di getto SIKADUR 32.

Potrà anche scegliere di incrementare la capacità del solaio in legno con il sistema PETER COX TRALICCIO LPR e CONNETTORE FLAP.
Il sistema composto da TRALICCIO LPR e CONNETTORE FLAP è la risposta della ricerca PETER COX al problema del rinforzo dei solai di legno. Il sistema si compone di una serie di soluzioni integrate e specifiche per le singole problematiche, in funzione della composizione dei solai in orditure semplici o con travi rompitratta. In virtù delle numerose prove di laboratorio e in cantiere, il sistema di connessione PETER COX garantisce una freccia inferiore a 1/500 della luce con l’applicabilità anche ai nuovi solai di legno massiccio o lamellare.

Considerazioni tecniche sulla normativa antisismica

Le nuove NTC (Norme Tecniche per le Costruzioni, d.m. 14 gennaio 2008, vigenti dal primo luglio 2009) ribadiscono le necessità per gli edifici in muratura che i solai debbono assolvere l’importante funzione di ripartizione delle azioni orizzontali fra le pareti strutturali e, pertanto, devono essere ben collegati ai muri e garantire un adeguato funzionamento a diaframma. Affinché l’edificio di muratura abbia un comportamento d’insieme “scatolare”, muri ed orizzontamenti devono essere opportunamente collegati fra loro. L’apparecchio principe per tale ammorsamento è il cordolo. Queste prescrizioni sono chiaramente indicate sia nel capitolo 4.5 (edifici in muratura), sia nel capitolo 7.8 (costruzioni in muratura in zona sismica).

Prodotti citati:

  • sikacarbodur

    SikaCarbodur

  • sikadur 30

    Sikadur 30

  • sikadur 31 cf

    Sikadur 31 CF

  • sikadur 32

    Sikadur 32

  • Sikadur 330

  • sikadur 42

    Sikadur 42

  • Sikadur 43 HE

  • sikadur 52

    Sikadur 52

  • sikawrap

    SikaWrap

The following two tabs change content below.
Casari Edilservice
Presente sul mercato dal 1968, Casari EDILSERVICE è un’affermata società al servizio dei professionisti dell’edilizia. La pregevole esperienza cantieristica dei geometri Giorgio e Marco Casari è oggi un valore di riferimento per aziende importanti ed operatori specializzati del settore edile. Tel.: 030 2131471
Casari Edilservice

Ultimi post di Casari Edilservice (vedi tutti)